0
Carrello
Nr. articoli: 0, Nr. volumi: 0

A settecento anni dalla sua nascita, Giovanni Boccaccio cattura ancora il lettore con la seduzione delle sue narrazioni che raccontano dei giochi della fortuna, di amori cortesi e di passioni tutte terrene, di avventure straordinarie e della quotidianità più concreta, di nobili cavalieri, come di mercanti e umili servi, facendo risuonare fino a noi l'eco di mondi lontani nel tempo ma non per questo distanti. Le autrici propongono una nuova sintesi interpretativa dell'autore, che accompagna un ampio percorso antologico delle sue opere, commentate in modo chiaro e aggiornato. L'abile artificio della parola narrata, l'uso sapiente dell'intreccio narrativo e l'estro creativo fanno del Boccaccio un modello inesauribile dell'arte della finzione: dalle prime prove poetiche napoletane al "Decameron", fino alla problematica palinodia del "Corbaccio", senza trascurare il versante della prosa latina, questo volume offre la possibilità di comprendere la straordinaria vena narrativa di uno scrittore che ci mostra "dal vivo" le radici della tradizione letteraria italiana ed europea.
DETTAGLIO LIBRO

Giovanni Boccaccio - Vol. U

Autore: Elisa Curti · Elisabetta Menetti
Editore: Mondadori Education, 2013
A settecento anni dalla sua nascita, Giovanni Boccaccio cattura ancora il lettore con la seduzione delle sue narrazioni che raccontano dei giochi della fortuna, di amori cortesi e di passioni tutte terrene, di avventure straordinarie e della quotidianità più concreta, di nobili cavalieri, come di mercanti e umili servi, facendo risuonare fino a noi l'eco di mondi lontani nel tempo ma non per . . . . Leggi di Più
ISBN: 9788800740326
Formato: Libro
Nr.Pagine: 264
OFFERTE USATO
ATTUALMENTE NON CI SONO OFFERTE DISPONIBILI
OFFERTE NUOVO
ATTUALMENTE NON CI SONO OFFERTE DISPONIBILI